Precisione solidi di rivoluzione

Forum per le domande e le discussioni in Italiano
Forum rules
regole del forum e le informazioni utili

Importante: PRIMA di chiedere aiuto leggete qui!
MaurinoWeb
Posts: 176
Joined: Thu Jun 22, 2017 1:15 pm

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby MaurinoWeb » Fri May 22, 2020 11:26 pm

carsco wrote:
Fri May 22, 2020 10:39 pm
Mauro, posso chiederti ancora una cosa nel frattempo che termina la stampa?
Con la stampa 3d mi passa il sonno :shock:
Bene: il cilindro generato da Freecad (o le circoferenze in generale, perche' il problema parte da li') sono poligoni con un definito numero di lati... ...

Se generi un cerchio o cilindro del raggio di 3mm e' tutto ok, ma quando il raggio e' grande i lati diventano pochi e si vedono.
Si vedono sia a monitor che... nei calcoli durante le operazioni booleane.... ...

C'e' modo di aumentare questa risoluzione?
Puoi abbassare il valore sul singolo oggetto selezionandolo e nel pannello proprietà, scheda vista, trovi deviazione... Abbassala e vedi che migliora, ma ciò comporta anche un aumento di calcolo(puoi cambiare il valore in modo globale nelle preferenze)
Comunque tieni in considerazione che matematicamente la curva è esatta, anche se vedi i poligoni. Infatti se passi a techdraw per esempio, non vedi poligoni, o quando converti in mesh la conversione è calcolata dalla curva matematicamente esatta. Anche con snap di draft ti rendi conto che agganciano alla curva matematicamente esatta.

Il problema sussiste in due casi(per ora me ne vengono due, sarà il sonno, ma forse sono solo questi, qualcuno mi corregge se sbaglio)

- se esporti diretto in mesh viene usata la deviazione, ora non ricordo se viene considerata quella nella scheda vista o quella nelle preferenze... Per quello come ti dicevo è molto meglio convertire prima, dove hai anche il vantaggio di controllare la tua mesh che già ti trovi nell'albero, mentre con una esportazione diretta per fare un controllo devi importarla.

- se usi lo snap di draft chiamato "vicino" esso si aggancia alla curva cosi come la vedi(poligonale) non ha la curva matematicamente esatta, mentre gli altri snap si agganciano alla curva matematicamente esatta e se fai delle prove, te ne accorgi.

Se diminuisci la deviazione globale, non esagerare, su progetti più complessi e con più pezzi puoi avere un aumento di calcolo evidente e inutile.

Un saluto
MaurinoWeb
Posts: 176
Joined: Thu Jun 22, 2017 1:15 pm

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby MaurinoWeb » Fri May 22, 2020 11:49 pm

carsco wrote:
Fri May 22, 2020 10:39 pm
L'unico "difetto" puramente estetico sono queste ondine.
Sentivo perfettamente gli assi vibrare durante la stampa, quindi e' proprio cosi' l'STL.
E' un fattore puramente estetico, non mi importa.
Mi importa che siano scomparsi quei vuoti che si vedono distintamente e che facevano partire le crepe alla minima flessione.

Grazie ancora.
Si... La mesh di fusion esteticamente è meglio.
Nel pannello proprieta con la mesh selezionata puoi vedere il numero di vertici, puoi confrontarlo con la mesh generata da freecad... Se quella di fusion ha più vertici allora basta che migliori ulteriormente la mesh di freecad.
Se uguali o quasi, allora la mesh di freecad è generata in tal modo da generare più vibrazioni e dovresti prendere in considerazione di cambiare metodo di conversione, ma non credo perchè standard a 0.01mm sulle circonferenze di solito è ottimo, ma non è detto.
Può essere anche il contrario però... Ovvero se hai jerk e accelerazioni alti, un numero maggiore di vertici dà più problemi alla stampante 3d

Notte
User avatar
carsco
Posts: 75
Joined: Sat Jul 06, 2019 10:57 am

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby carsco » Sat May 23, 2020 12:04 am

MaurinoWeb wrote:
Fri May 22, 2020 11:49 pm
ma non credo perchè standard a 0.01mm sulle circonferenze di solito è ottimo
Ho stampato la parte finale del tubo (un normale cilindro cavo) e non ho mai visto un cilindro cosi' perfetto uscire dalla mia stampante. Perfettamente cilindrico e liscio. Il materiale (PETG) ne risalta la cosa.

Rispetto al precedente non c'e' paragone... quello era praticamente un prisma a N lati.
Adesso la roba scivola dentro che e' un piacere (e' un guidamolla, dentro passa un altro cilindro di ABS).
Per carita', pure prima la roba scivolava dentro ma ora la posso ruotare all'interno senza sentire "grattare".

Se non avessi avuto questo "incidente" non l'avrei mai saputo.

Si, il jerk e' correttamente settato e francamente la mia stampante resiste a buoni scossoni senza il minimo problema.
Curo particolarmente queste cose che sfuggono ai piu'.

Domani mi studio meglio tutte le dritte che mi hai dato ma gia' hai alzato la mia precisione negli accoppiamenti di tantissimo.
Se penso a tutti i problemi che avrei potuto evitare in passato... :)

Grazie ancora.
onekk
Posts: 405
Joined: Sat Jan 17, 2015 7:48 am
Contact:

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby onekk » Sun May 24, 2020 10:21 am

ci sono due valori da settare, e li trovi in due posti diversi, per questo io amo usare lo script:

Code: Select all

   tol = 0.01	

    mesh = doc.addObject("Mesh::Feature", "Mesh")
    mesh.Mesh = MeshPart.meshFromShape(
        Shape=obj_shape.Shape,
        LinearDeflection=tol,
        AngularDeflection=0.025,
        Relative=False)
    mesh.Label = "Mesh_" + o_name
    mesh.ViewObject.CreaseAngle = 25.0
Con lo script è una passeggiata, hai LinearDeflection, (consigliato 0.01) che si occupa dello scostamento della mesh dal modello come valore generale.

e AngularDeflection che si occupa dello scostamento della mesh nelle curve , consigliato (0.025)

poi quando esporti in STL devi dare un terzo valore:

Code: Select all

        Mesh.export([mesh], f_name, tolerance=tol)
che in genere è meglio sia compatibile con quello di LinearDeflection

Usando la gui sono sparsi in giro, i primi due lio trovi nella conversione da solido a mesh nelle preferenze di Mesh, (ho usato il convertitore standard di FreeCAD, ce ne sono altri due, netgen o netfab se non ricordo male)

Il terzo valore lo trove nelle proprietà dell'exporter STL.

Quindi ricapitolando, se ottieni schifezze, le puoi ottenre :

- nella conversione da solido a Mesh, e allora devi andare nelle preferenze dell'ambiente Mesh e regolarle li
- nella conversione da Mesh a STL e allora le devi regolare nelle preferenze dell'esportazione STL

Logicamente sono "due" cose separate ma possono portare al medesimo errore di conversione, se ha un modello interno "perfetto" e lo esporti in modo grossolano oppure se hai un modello grossolano e lo esporti in modo "perfetto" il risultato darà sempre un file STL grossolano e tassellato.

Saluti

Carlo D.
User avatar
carsco
Posts: 75
Joined: Sat Jul 06, 2019 10:57 am

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby carsco » Wed May 27, 2020 10:15 am

Intanto desidero ringraziare tutti voi per avermi risolto uno dei problemi maggiori che pensavo fossero irrisolvibili, cioe' che fossero "cosi' e basta".

Da quando uso la conversione come mi ha spiegato Mauro e' tutto ok.
onekk wrote:
Sun May 24, 2020 10:21 am
(ho usato il convertitore standard di FreeCAD, ce ne sono altri due, netgen o netfab se non ricordo male)
Cosa mi consigliate di usare fra i tre? Ho usato il primo (standard) cosi' come consigliato e va bene, ma vorrei capire cosa fanno gli altri due di diverso.

Inoltre volevo chiedere: c'e' possibilita' di rendere 0,01 il valore di default della deviazione di superficie in "standard"?
Non ne ho trovato traccia nelle preferenze.
Trovo solo qualcosa inerente Netgen e Mefisto, ma non quella "standard"
Image1.jpg
Image1.jpg (34.84 KiB) Viewed 258 times
Inoltre: la deviazione angolare di 30° (default) va bene o la devo/posso/dovrei variare?
Il terzo valore lo trove nelle proprietà dell'exporter STL.
Questo in realta' non l'ho toccato ma non mi ha restituito un solido lontano da quello che mi aspettavo, quindi va bene cosi'.
oppure se hai un modello grossolano e lo esporti in modo "perfetto" il risultato darà sempre un file STL grossolano e tassellato.
Si, di questo ne ero consapevole quando ho cercato di modificare a suo tempo una guancetta di una P38 e il solido era molto tassellato.
Avevo chiesto se c'era modo di rimediare ma era troppo complesso per le mie (scarsissime) competenze, quindi l'ho tenuto cosi'.

Grazie anche a te, Carlo.
User avatar
carsco
Posts: 75
Joined: Sat Jul 06, 2019 10:57 am

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby carsco » Wed May 27, 2020 10:29 am

Edit: ho variato questo da 0,10 a 0,01.
Image1.jpg
Image1.jpg (15.4 KiB) Viewed 252 times
E, usando solo "esporta > STL" (cioe' la macro di Freecad che fa tutto da se') ho ottenuto un solido praticamente uguale di "standard 0.01".

Me ne accorgo sia reimportando l'STL che guardando quanto pesa il file: sono uguali, e' lo stesso file.

Quindi e' impostazione che cercavo, cioe' la deviazione di superficie di default.

Per me, quindi, va bene cosi' e la variero' in base alle circostanze.
Torno quindi ad usare il menu "Esporta > STL"

Grazie di nuovo a tutti.
MaurinoWeb
Posts: 176
Joined: Thu Jun 22, 2017 1:15 pm

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby MaurinoWeb » Wed May 27, 2020 12:04 pm

Per la stampa 3d il metodo standard va bene nell maggior parte delle situazioni... Risparmi vertici/spigoli nelle superfici planari.
Netgen e mefisto(in frecad 0.19 c'è anche gmsh) credo siano più adatti ad applicazioni di analisi, un esempio è fem, sicuramente qualcuno potrà darti una spiegazione più dettagliata

Per la deviazione angolare puoi diminuirla per ottenere una maglia migliore e più pesante, ma se esporti diretto dovrai importare la mesh appena esportata per controllarla, ed anche per analizzarla(nella stampa 3d è consigliato).
Con la conversione hai già la mesh nell'albero, dove puoi controllarla subito ed anche analizzarla con gli strumenti in analizza mesh.
Last edited by MaurinoWeb on Wed May 27, 2020 5:28 pm, edited 2 times in total.
onekk
Posts: 405
Joined: Sat Jan 17, 2015 7:48 am
Contact:

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby onekk » Wed May 27, 2020 4:20 pm

carsco wrote:
Wed May 27, 2020 10:29 am
Edit: ho variato questo da 0,10 a 0,01.
Image1.jpg

E, usando solo "esporta > STL" (cioe' la macro di Freecad che fa tutto da se') ho ottenuto un solido praticamente uguale di "standard 0.01".

Me ne accorgo sia reimportando l'STL che guardando quanto pesa il file: sono uguali, e' lo stesso file.

Quindi e' impostazione che cercavo, cioe' la deviazione di superficie di default.

Per me, quindi, va bene cosi' e la variero' in base alle circostanze.
Torno quindi ad usare il menu "Esporta > STL"

Grazie di nuovo a tutti.

Se vuoi esportare i file AMF ti conviene esportarli senza compressione, alcuni slicer non amano la compressione e non caricano i file.

Il valore che citavi per la 30° ecc è spiegato in un post del forum, mi pare che però quel valore sia relativo al workbench Mesh Design.

Quando trasformi un solido in mesh usando "crea mesh da solido" ti appare questa finestra:
mesh_dialog.png
mesh_dialog.png (32.1 KiB) Viewed 231 times
Questi sono i valori di trasformazione, in pratica la differenza che vedi ad esempio nello script è che il valore di AngularDeflection è espresso in gradi, mentre nello script è espresso in Radianti.

Il valore di 28.5 gradi dovrebbe essere lo standard per la 0.18, se non ricordo male, la 0.19 lo arrotonda a 30, 28.50 sono all'incirca 0.5 radianti il valore che ho messo nello script è molto più piccolo.

0.025 radianti sono circa 1.43 gradi moltio consigliano un valore tra 0 e 5 gradi, ovviamente più piccolo è il valore più la mesh sarà precisa nelle "curve" ma più lento sarà il processo, il valore di 0.025 è consigliato da molti, ed io ho usato quello.

Mettere valori assurdi non serve anche perché poi l'export dell'STL non ha un valore paragonabile, e tassella le curva approssimandole usando l'unico valore fornito.

Saluti

Carlo D.



Per una spiegazione più precisa dei parametri:

https://www.opencascade.com/doc/occt-7. ... odalg_11_2

Saluti

Carlo D.
User avatar
carsco
Posts: 75
Joined: Sat Jul 06, 2019 10:57 am

Re: Precisione solidi di rivoluzione

Postby carsco » Wed May 27, 2020 5:01 pm

Grazie di nuovo per le dettagliate informazioni.