Capannone mettallico in FreeCad

Forum per le domande e le discussioni in Italiano
Forum rules
regole del forum e le informazioni utili

Importante: PRIMA di chiedere aiuto leggete qui!
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Tue Nov 28, 2017 1:31 pm

Bhe anche io penso che gli spigoli arrotondati sono esteticamente più belli. Advance steel della Autodesk ti permette di scegliere lo stile di visualizzazione e allo stesso tempo consiglia, per risparmiare calcoli ecc.., di usare rappresentazioni meno dettagliate per grandi progetti.
renatorivo wrote:
Mon Nov 27, 2017 8:34 pm
Con qualche modifica al codice si dovrebbe poter impostare facilmente la posizione della struttura.
Non ho ancora ben chiaro a che livello conviene inserire gli spostamenti, mi spiego. Se ho due profili uguali ma che differiscono per il punto di inserimento, avrò due profili nel prifile-set o si modificano le sezioni associate ad ogni elemento Structure ? Quanto pesa avere una sezione associata a ogni elemento Structure piuttosto che uno per profili simili ?
renatorivo
Posts: 2096
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Tue Nov 28, 2017 11:10 pm

Anam wrote:
Tue Nov 28, 2017 1:31 pm
Advance steel della Autodesk ti permette di scegliere lo stile di visualizzazione e allo stesso tempo consiglia, per risparmiare calcoli ecc.., di usare rappresentazioni meno dettagliate per grandi progetti.
+1, questo è anche il consiglio di FreeCAD. Si tratta principalmente di estetica, ma nel caso, ad esempio, di disegno dei dettagli o di stampa 3D può anche essere utile.

Per creare la finestra di dialogo non ci sono problemi, ma poi il mio sistema mi blocca il file .ui quando cerco di convertirlo in .py. Devo trovare il modo di usarlo tal quale o di sbloccarlo. Ecco un primo abbozzo che può essere implementato a piacere.
comandi.png
comandi.png (3.22 KiB) Viewed 525 times
Anam wrote:
Tue Nov 28, 2017 1:31 pm
Non ho ancora ben chiaro a che livello conviene inserire gli spostamenti, mi spiego. Se ho due profili uguali ma che differiscono per il punto di inserimento, avrò due profili nel prifile-set o si modificano le sezioni associate ad ogni elemento Structure ? Quanto pesa avere una sezione associata a ogni elemento Structure piuttosto che uno per profili simili ?
Un file FreeCAD con un profilo H è di 8 KB.
Però ho provato altri flussi di lavoro per utlizzare una coppia di profili, e uno che mi sembra interessante è questo:
- 1 creare lo schizzo del telaio
- 2 in Arch inserire una struttura, ad esempio una L perchè non è simmetrica e quindi è più difficle da gestire, poi
- 3 eliminare la struttura (o nasconderla per non ingombrare lo schermo) e lasciare il profilo
- 5 creare una copia simmetrica, capovolta, del profilo
- 4 traslare il profilo oroginale tramite le sue proprietà e posizionarlo alla distanza che si si desidera dall'asse del telaio es x=+20
- 5 fare la stessa azione con la copia, ma in modo simmetrico, es X=-20
- 6 in Flamingo inserire una trave senza selezionarne nessuna
- 7 trascinare i due profili nel set dei profili
- 8 dal FrameLineManager assegnare le travi ai percorsi
doppia2.png
doppia2.png (31.52 KiB) Viewed 525 times
Vantaggi
- serve un solo gruppo di preset, l'offset viene stabilito con una sola modifica delle proprietà di posizione

Inconvenienti
- se si vuole inserire le strutture direttamente in ambiente Arch questo sistema non è applicabile, si devono spostare le strutture una a una,
- i profili derivati dalla copia capovolta vengono estrusi in direzione opposta sia in Arch che in flamingo,

Opzioni
Si preferisce privilegiare il flusso di lavoro di Arch oppure di Flamingo?
Creare due gruppi di preset, uno con una posizione e uno capovolto, tipo destro e sinistro? Questo è semplice.
Posizionare l'origine nel centro o su un vertice?
Abbandonare il doppio inserimento e creare invece metà struttura con il giusto scostamento e poi rifletterla per creare l'altra parte? Si eliminano molte operazioni.
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Fri Dec 01, 2017 12:42 pm

Non saprei, è possibile creare un classe per i profili accoppiati e lasciare editabile l'interasse degli elementi, che ne so di default 0 e poi uno se lo modifica a piacere.... sarebbe fattibile creare una classe del genere? è possibile creare la faccia di un elemento trave come un unione di due facce ?
Il flussi di lavoro che hai descritto è interessante ma andrebbe gestito tramite macro o simili altrimenti l'utente si scoraggia :lol:
renatorivo
Posts: 2096
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Fri Dec 01, 2017 10:15 pm

Anam wrote:
Fri Dec 01, 2017 12:42 pm
Il flussi di lavoro che hai descritto è interessante ma andrebbe gestito tramite macro o simili altrimenti l'utente si scoraggia :lol:
Continuando a sperimentare flamingo e le classi ho trovato una strada più semplice.
Per prevenire l'inserimento capovolto ho creato un nuovo set di dati, il preset RoundedLsinistro, come sottoclasse di RoundedL , poi
con i passaggi 1, 2, 3 di prima creare lo schizzo del telaio e da Arch aggiungere direttamente i profili RL e RLs
doppia1.png
doppia1.png (9.6 KiB) Viewed 467 times
4 - in Flamingo eliminare le strutture che non servono più, poi ruotare la L coricata con lo strumento Ruota45°
5 - distanziare opportunamente i due profili es. x=15 e x=-15 (l'origine e l'asse z sono i riferimenti utili per prevedere la posizione delle strutture)
doppia2.png
doppia2.png (7.17 KiB) Viewed 467 times
6 - Inserire un Profiles_set e un Telaio vuoti. Questo è un punto importante altrimenti le posizioni non vengono rispettate.
7 - Solo ora trascinare i profili in Profiles_set
doppia3.png
doppia3.png (10 KiB) Viewed 467 times
8 - Assegnare le strutture
doppia4.png
doppia4.png (30.14 KiB) Viewed 467 times
Questo flusso non richiede grandi modifiche al codice, mi sembra molto più semplice del precedente e le strutture non risultano capovolte. Forse creando il set di dati in Flamingo il lavoro può essere ulteriormente accorciato perchè dopo si possono inserire i profili direttamente da Flamingo, senza passare da Arch.
Anam wrote:
Fri Dec 01, 2017 12:42 pm
è possibile creare la faccia di un elemento trave come un unione di due facce ?
Ad esempio? Due facce predefinite e inserite in un preset, ad esempio una faccia a T più una L, oppure due facce scelte in un oggetto della vista 3D?
Anam wrote:
Fri Dec 01, 2017 12:42 pm
Non saprei, è possibile creare un classe per i profili accoppiati e lasciare editabile l'interasse degli elementi, che ne so di default 0 e poi uno se lo modifica a piacere.... sarebbe fattibile creare una classe del genere?
Forse, ma fino ad ora non ho ancora trovato un modello su cui basarmi per ottenere questo e non ho ancora risolto la conversione della finestra .ui per lavorare con le macro.
renatorivo
Posts: 2096
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Sun Dec 03, 2017 12:54 pm

renatorivo wrote:
Fri Dec 01, 2017 10:15 pm
Forse creando il set di dati in Flamingo il lavoro può essere ulteriormente accorciato perchè dopo si possono inserire i profili direttamente da Flamingo, senza passare da Arch.
L'ipotesi si è dimostrata vera. Impostata la posizione si possono assegnare le due strutture (verso normale e capovolto) allo stesso profilo. Si può anche creare un telaio, poi modificare la posizione e creare un nuovo telaio usando gli stessi profili nella nuova posizione.
doppiaL.png
doppiaL.png (26.88 KiB) Viewed 429 times
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Sun Dec 03, 2017 1:37 pm

renatorivo wrote:
Fri Dec 01, 2017 10:15 pm
Ad esempio? Due facce predefinite e inserite in un preset, ad esempio una faccia a T più una L, oppure due facce scelte in un oggetto della vista 3D?

Mi spiego meglio, ho fatto due profili a L, li ho fusi fra loro e messi nel Profile set https://1drv.ms/i/s!AietkfmULY9Cjt8rgeBGj1Ji2u1JdA . Il risultato è che non funziona ! :D . Per il doppio profilo è un po' un casino, i tuoi risultati sono come sempre ottimi anche se a me piacerebbe poter conservare lo stesso workflow dei profili "normali"

Per quanto riguarda l'editor di modifica del punto di inserimento del profilo credo sia meglio organizzarlo cosi:
  • Inserire il profilo dalla banca dati generica e costruire l'elemento structure
  • selezionare la trave a cui si vuole modificare il punto di inserimento, il codice riconosce la sezione associata al quell'elemento sctructure e la "sposta" come desiderato dall'utente.
Sarebbe meglio poter selezionare il punto di inserimento nel momento della creazione dell'elemento structure ma la cosa si complica parecchio

Mi sono stampato i codici sorgente di ArchStructure e Flammingo.... inizio a studiarli un po' e spero di poter dare un contributo alla causa 8-)
renatorivo
Posts: 2096
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Sun Dec 03, 2017 9:12 pm

Anam wrote:
Sun Dec 03, 2017 1:37 pm
Mi spiego meglio, ho fatto due profili a L, li ho fusi fra loro e messi nel Profile set https://1drv.ms/i/s!AietkfmULY9Cjt8rgeBGj1Ji2u1JdA . Il risultato è che non funziona ! :D .
Non funziona con la Fusione, ma funziona con il Composto
doppia composto.png
doppia composto.png (74.96 KiB) Viewed 406 times
- creare e posizionare i profili
- creare un Part->Compound
- in Arch creare una struttura dal compound
- in flamingo assegnare le strutture con "Fill the frame" attivando "copia", non funziona il FrameLineManager
nelle prove ho ottenuto delle strutture capovolte, ma dovrebbe essere risolvibile.

Edit
- cambiando la posizione del primo profilo, quello riflesso si aggiorna da solo, qindi anche il compound
- il nuovo compound può creare delle nuove strutture con una distanza diversa
doppiaT.png
doppiaT.png (70.71 KiB) Viewed 401 times
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Mon Dec 04, 2017 7:38 pm

renatorivo wrote:
Sun Dec 03, 2017 9:12 pm
Edit
- cambiando la posizione del primo profilo, quello riflesso si aggiorna da solo, quindi anche il compound
- il nuovo compound può creare delle nuove strutture con una distanza diversa
Molto interessante, sai come mai FrameLineManager non riesce a gestire i profili compound ? Secondo me Fill the frame è uno strumento molto utile per apportare modifiche ad una struttura in caso cambi lo Sketch di riferimento o per riposizionare una trave, per la costruzione delle strutture mi piacerebbe utilizzare FrameLineManager
renatorivo
Posts: 2096
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Mon Dec 04, 2017 9:43 pm

Anam wrote:
Mon Dec 04, 2017 7:38 pm
come mai FrameLineManager non riesce a gestire i profili compound ?
Del profilo composto gestisce solo un elemento, però vede per intero uno Schizzo.
- In vista dall'alto di Draft convertire il composto in uno schizzo
- Arch-> creare una struttura
- Flamingo->FrameLM->telaio, nell'esempio è ttt
- selezionare la struttura nella vista 3D -> click su Get profile
- selezionare il percorso nella vista 3D -> click su Get path
- click su Redraw
come si vede sotto, vengono create in blocco tutte le strutture su tutto lo schizzo-percorso
Visto questo comportamento è bene avere uno schizzo-percorso destinato destinato ad essere riempito completamente dalla stessa doppia-struttura, oppure si può pensare di cancellare in seguito quello che non serve.
Schermate:
doppiaT-schizzo1.png
schizzo e base della struttura doppia
doppiaT-schizzo1.png (19.31 KiB) Viewed 368 times
doppiaT-report.png
report per verificare le azioni eseguite
doppiaT-report.png (2.09 KiB) Viewed 368 times
doppiaT-risultato-schizzo.png
risultato premendo Redraw
doppiaT-risultato-schizzo.png (33.02 KiB) Viewed 368 times
Note
- Da vedere se c'è un modo per fargli accettare un composto o una fusione.
- Il fatto che accetti uno schizzo in qualche caso può essere vanataggioso, perché è molto semplice editare uno schizzo modificando solo i suoi vincoli. I vincoli sono indicati nelle proprietà dati, basta per esempio cambiare l'interasse e poi da FrameLM con Redraw si ottengono immediatamente le strutture nella nuova posizione
renatorivo
Posts: 2096
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Mon Dec 04, 2017 10:02 pm

Altra forse utile info
Le strutture basate su uno schizzo possono essere modificate singolarmente modicando il loro schizzo-base che è una copia indipendente del primo schizzo. Quindi dopo aver distribuito le doppie-travi è possibile variare la distanza o la forma di ogni singola coppia.
Ecco un esempio. Lo schizzo003 è stato modificato e la modifica agisce solo sulla struttura che dipende da esso.
modifica schizzo.png
modifica schizzo.png (31.18 KiB) Viewed 367 times