Capannone mettallico in FreeCad

Forum per le domande e le discussioni in Italiano
Forum rules
regole del forum e le informazioni utili

Importante: PRIMA di chiedere aiuto leggete qui!
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Fri Oct 27, 2017 10:58 am

Il tuo è un buon risultato ma forse un po' laborioso. Anche se volessimo tradurre le operazioni che hai fatto in una macro otterremo un programma a mio avviso inefficiente. Pensa se volessi disegnare una capriata che mediamente può avere decine di decine di nodi, il file non peserebbe molto ? Vorrei capire un po' come funziona la logica degli oggetti Structure: sono dei solidi estrusi da profili disegnati in prossimità dell'origine e poi spostati ? Dove posso trovare il codice che definisce questi oggetti ?

Come hai fatto a raggruppare i profili in quella cartella ?

Grazie ancora per il prezioso aiuto
renatorivo
Posts: 2119
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Fri Oct 27, 2017 1:20 pm

Differenza tra operazioni di modifica di una struttura eseguite in Flamingo o in Arch.
In Flamingo, se modifichiamo una struttura essa diventa un oggetto Cut o Union e si deve ritornare in Arch per riassegnargli la proprietà Struttura.
In Arch un oggetto Struttura rimane tale anche aggiungendo o togliendo del materiale alla forma originale. FreeCAD0.17 Doppio clic sulla struttura apre la finestra per aggiungere e togliere oggetti.
Esempio di colonna con aggiunte e sottrazioni create con Part e Arch, senza passare da uno schizzo.
colonna sagomata.png
colonna sagomata.png (13.4 KiB) Viewed 389 times
colonna sagomata.FCStd
(43.02 KiB) Downloaded 7 times
Anam wrote:
Fri Oct 27, 2017 10:58 am
Vorrei capire un po' come funziona la logica degli oggetti Structure: sono dei solidi estrusi da profili disegnati in prossimità dell'origine e poi spostati ? Dove posso trovare il codice che definisce questi oggetti ?
Codice https://github.com/FreeCAD/FreeCAD/blob ... ructure.py
Documentazione disponibile, comandi e tutorial, link da https://www.freecadweb.org/wiki/Arch_Module/it

Renato
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Sat Oct 28, 2017 11:34 am

Ok, nella versione 0.17 è possibile evitare alcuni passaggi, tuttavia vorrei capire dov'è possibile migliorare l'efficienza per il disegno di capannoni metallici. Nel precedente file che hai postato, taglio strutture, i profili sono raggruppati tutti in un gruppo Profiles_set. Hai prima inserito i profili desiderati e poi hai creato gli oggetti strucrutre ? Nel gruppo Profiles_set ci sono due profili IPE80, immagino uno per ogni elemento strucrute. Per ogni trave è necessario inserire un profilo o con lo stesso tipo di profilo si possono fare più travi? Un'altra cosa, la numerazione dei profili che ha inserito IPE80-000 e IPE80-001 come l'hai ottenuta ? quando io inserisco due profili IPE80 in secondo viene nominato IPE81 e questo po' essere fonte di errori.


Ho dato un'occhiata agli oggetti structure e c'è molto da studiare :D.
renatorivo
Posts: 2119
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Sun Oct 29, 2017 9:04 am

Ciao.
Il mio flusso di lavoro usato nell'esempio:
1- Sketcher -> Creare uno schizzo
2- Flamingo -> Inserire i profili. Questa azione crea la cartella Profiles-set contenente le sezioni che si inseriscono.
3- Arch -> Convertire i profili in Strutture
4- Flamingo -> Associare i profili alle linee dello shizzo.

Per associare le strutture con i percorsi ci sono due modi: uno a uno (comando Place on..), oppure uno a molti (comando Fill the frame).

L'abbinamento uno a uno è semplice, basta avviare il comando, selezionare la struttura e poi il percorso. In questo caso ogni elemento Struttura viene abbinato ad un solo oggetto reale. Si può continuare e modificare l'associazione o fare altri abbinamenti. Poi premere Esc altrimenti non si esce dal comando. Quindi per questo uso serve un profilo per ogni Struttura.

Abbinamento uno a molti. Permette, ad esempio, di creare più travi dalla stessa Struttura.
Avviare il comando, si apre la finestra di dialogo.
Selezionare la Struttura. Il suo nome deve apparire nel campo in alto. Lasciare attivo Copy.
Cliccare su Select. Selezionare i percorsi da assegnare.
Cliccare Ok, e poi Cancel per uscire dal comando.
uno-molti.png
uno-molti.png (17.37 KiB) Viewed 356 times
uno a molti.FCStd
(29.45 KiB) Downloaded 6 times
Anam wrote:
Sat Oct 28, 2017 11:34 am
Un'altra cosa, la numerazione dei profili che ha inserito IPE80-000 e IPE80-001 come l'hai ottenuta ? quando io inserisco due profili IPE80 in secondo viene nominato IPE81 e questo po' essere fonte di errori.
Questa è la denominazione progressiva assegnata quando i profili sono inseriti come preset dall'ambiente Arch.

Renato
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Wed Nov 01, 2017 3:50 pm

Stavo sperimentando un workflow con Flamingos molto efficiente:
  1. fare uno sketch per disegnare gli unifilari della struttura
  2. utilizzare Insert Std. Sections per inerire delle sezioni commerciali
  3. utilizzare FrameLine manager per costruire la struttura.
  4. risolvere le compenetrazioni di materia usando gli strumenti come Stretch the beam, Extend the beam
    e altri utili comandi che devo mettermi alla mano ( la documentazione di Flamingos secondo me non è aggiornatissima).
  5. ingegnarsi per fare dei tagli più complicati, tipo questi: https://teklastructures.support.tekla.c ... shear_tabs
  6. utilizzare Pat e Pat design per il disegno delle piastre di collegamento (come già suggerito da Renato).

Dopo il punto 3 sarebbe possibile estrarre tutte le informazioni utili per definire la geometria di un modello agli elementi finiti della struttura. Per eseguire l'analisi oltre alle informazioni geometriche è necessario: definire le condizioni al contorno in termini di carichi, vincoli interni e vincoli esterni, un risolutore e un post processore. Su quest'aspetto dovrò lavorarci parecchio.

Ancora non provo ma gli oggetti Structure di Arch dovrebbero essere esportabili in IFC. Da qui, ricollegandomi al mio post precedente, nasce la logica degli oggetti Structure basata sulle estrusioni. Non appena avrò tempo proverò a esportare delle semplici strutture. Non sono sicure che l'esportatore sia capace di codificare travi con tagli e sagome particolari, sono curioso di provare.
renatorivo
Posts: 2119
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Wed Nov 01, 2017 9:02 pm

Ottimo
Anam wrote:
Wed Nov 01, 2017 3:50 pm
risolvere le compenetrazioni di materia usando gli strumenti come Stretch the beam, Extend the beam
e altri utili comandi che devo mettermi alla mano ( la documentazione di Flamingos secondo me non è aggiornatissima).
ingegnarsi per fare dei tagli più complicati, tipo questi: https://teklastructures.support.tekla.c ... shear_tabs
Molto interessante il link.
I punti 4 e 5 mi sono sembrati i più noiosi da risolvere. Per questo ho aperto una discussione nel forum inglese.
Yorik ha già pensato ad uno strumento che sarebbe molto utile, ma non lo ha ancora implementato.
Sono comunque arrivati vari altri suggerimenti interessanti, se vuoi dare un'occhiata https://forum.freecadweb.org/viewtopic.php?f=3&t=25139
e magari commentare.

Renato
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Mon Nov 06, 2017 10:39 am

Grazie Renato, ho visto che nel post in inglese molte persone hanno contribuito con entusiasmo per risolvere le intersezioni fra travi. "Frame and beams" WB mi sembra lo strumento più valido che è venuto fuori, anche se non ho avuto modo di provare le soluzioni suggerite nel post.

Il tuo esempio di capriata è molto interessante. Io sto provando a modellare questa capriata https://1drv.ms/f/s!AietkfmULY9Cjt4BhoOuKcrp7sijPg (spero si capisca, non ho più i file ma solo il cartaceo). Mi chiedevo come faccio a costruire un database con i profili a L ? Inoltre, spesso si usano coppie di profili a L o UPN piuttosto che un profilo solo. In questo caso conviene costruire una macro che crea la sezione accoppiata o costruire il database dei profili accoppiati? L'interasse fra i profili dovrebbe essere editabile caso per caso
renatorivo
Posts: 2119
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Tue Nov 07, 2017 10:15 pm

Ciao.
Ho fatto una prova veloce con
1 - Creare le sezioni L, non sono a spigoli tondi ma come prova non cambia molto. Gli schizzi possono essere copiati e poi si modificano le dimensioni.
2 - Con Beam assegnare i profili ai percorsi, e poi regolare le lunghezze. Quì serve forse qualche miglioria per posizionare gli elementi esattamente in asse.
3 - Con Part creare un composto, traslare il composto per fare spazio alle piastre, rispecchiare il composto rispetto al piano.
4 - Creare le piastre e posizionarle.

Ne ho fatto solo una parte, poi ho provato a fondere tutto insieme. Se vuoi dare uno sguardo ti allego il file.
capa-meta.png
capa-meta.png (20.35 KiB) Viewed 265 times
Capannone-meta-renato.FCStd
(148.33 KiB) Downloaded 9 times
Renato
renatorivo
Posts: 2119
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby renatorivo » Wed Nov 08, 2017 11:25 pm

Lo schizzo base rivisto, ora completamente vincolato e senza linee di costruzione.Qualche progresso negli assi
meta3.png
meta3.png (34.79 KiB) Viewed 248 times
Capannone-meta-renato-3.FCStd
(72.45 KiB) Downloaded 10 times
Renato
User avatar
Anam
Posts: 39
Joined: Mon Mar 20, 2017 10:22 am
Location: Teramo, Italy

Re: Capannone mettallico in FreeCad

Postby Anam » Thu Nov 09, 2017 12:49 pm

Grande Renato, come sempre ottimo lavoro !

Come si comportano gli oggetti creati con Frame and beams rispetto agli oggetti Structure ?
I tagli eseguiti con gli strumenti Frame and beams alterano la natura dell'oggetto ?
Hai provato lo strumento "cut-plane" di arch-wb ?


Ad ogni modo il il Workflow -> Insert Std. Sections per inserire le sezioni commerciali + FrameLine per costruire le travi a me piace di più, è pulito e preciso. Vorrei mettere le mani nel database delle sezioni di Flamingo... qualcuno sa come fare ?