Creare una dima di controllo su un oggetto

Forum per le domande e le discussioni in Italiano
Forum rules
regole del forum e le informazioni utili

Importante: PRIMA di chiedere aiuto leggete qui!
MaurinoWeb
Posts: 97
Joined: Thu Jun 22, 2017 1:15 pm

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby MaurinoWeb » Wed Mar 25, 2020 10:33 pm

Ora il sonno si fa sentire, ma con un'attimo di lucidità credo sia ovvio che ti serve tolleranza... Prima delle ninne volevo scrivere un'ultima cosa, ma utile solo nel caso che la dima controlli solo l'esterno del tubo.
Ricorda che hai anche scala di draft e offset di part(mai provato sul tubo, ma lo cito lo stesso) che potresti applicare allo step prima del taglio per fare la dima.

Comunque il metodo di marco_T è sicuramente il più flessibile, come il ridisegnare il tubo in part design, se la flessibilità e quello che cerchi, dovresti farlo, o scegli un metodo preferito che ritieni idoneo alla tua situazione

Notte
onekk
Posts: 156
Joined: Sat Jan 17, 2015 7:48 am
Contact:

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby onekk » Thu Mar 26, 2020 1:30 pm

Se lo scopo è sidegnare una dima di controllo, e poi stamparla con un stampante 3D, allora il problema è meglio affrontarlo in un modo differente.

Mi spiego, la stampante 3 a seconda del materiale con cui stampi "mica sempre" ti restituisce un oggetto perfettamente in linea con quanto disegnato.

Alcuni materiali hanno problemi di restringimento che ahimè vari da bobina a bobina, meglio disegnare una dima ex-nov in modo paramametrico ed inserire una fattore di correzione da calcolare ex-post per normalizzare la dima.

Esempio cretino, devo misurare 10 cm di diametro esterno, mi stampo la "forchetta" e poi la lascio raffreddare ed vedo che l'apertura è 98, modificao quel fattore, per chiarezza nella formula diciamo che l'ho creato in orgine come 50.

Devo modificare il 50 in modo che la distanza tra i bracci della dima dopo il processo di stampa sia 100.

Faccio il raaporto 100 : x = 98 : 50 e ottengo 50 x 100 = 5000 / 98 = 51.02... metto il fattore in modo che calcoli in base a 51 piuttosto che a 50 e riverifico.

A meno di casi improponibili e astrusi un paio di passaggi ti dovrebbero portare ad una precisione accettabile.

Se ho capito male, scusate.

Saluti

Carlo D.
giuseppe
Posts: 12
Joined: Fri Mar 20, 2020 1:48 pm

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby giuseppe » Thu Mar 26, 2020 4:47 pm

Buonasera a tutti,
purtroppo non sono riuscito a svolgere l'attività con le vostre prezziosissime nozioni.
Vi allego un nuovo foglio Excel per farvi vedere cosa sono riuscito a fare e cosa no.
Avrei anche un'altro quesito da chiedervi :
1) come si posiziona l'oggetto importato NON COSTRUITO CON FREECAD (es.uno step )
2) so che si dovrebbe usare Draft per posizionare l'oggetto ma purtroppo non riesco ( come al solito )
3) penso che sia anche quello ad influire nello svolgere la costruzione della dima
4) ogni volta che importo un qualsiasi oggetto non creato da FreeCAD, l'oggetto si trova in uno spazio differente
5) invece quando faccio un un progettino con FreeCAD e poi lo salvo come STEP e lo reimporto l'oggetto si trova perfettamente all'origine di FreeCAD
6) nel foglio Excel ho riportato anche la versione che utilizzo di FreeCAD

Grazie ancora per la vostra pazienza

Saluti
Attachments
PROBLEMI DI COSTRUZIONE DIMA.xlsx
(296.8 KiB) Downloaded 3 times
renatorivo
Posts: 2376
Joined: Tue Feb 21, 2012 8:07 pm
Location: Torino - Italy

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby renatorivo » Thu Mar 26, 2020 6:09 pm

giuseppe wrote:
Thu Mar 26, 2020 4:47 pm
so che si dovrebbe usare Draft per posizionare l'oggetto ma purtroppo non riesco
Proprietà Dati->Placement di qualsiasi ambiente. EDIT A volte bisogna usare una copia per cambiare la posizione.
posizione.PNG
posizione.PNG (14.76 KiB) Viewed 114 times
Prova anche ad esportalo come .brep e poi a reimportarlo.
Last edited by renatorivo on Thu Mar 26, 2020 8:26 pm, edited 1 time in total.
onekk
Posts: 156
Joined: Sat Jan 17, 2015 7:48 am
Contact:

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby onekk » Thu Mar 26, 2020 6:55 pm

Ahimè non leggo i fogli di excel sotto linux.

Il problema è come realizzi le cose, la dima la devi disegnare tu o ti serve per verificare le "quote del disegno"?

Questo non mi è ancora chiaro.

Per spostare gli oggetti, @renatorivo ti ha già risposto e quesllo vale per "quasi tutti" gli oggetti di FreeCAD (almeno per Part e Draft sicuramente, altri workbench non li ho provati in modo estensivo).

Il problema di FreeCAD non è tanto la "traslazione", ma la "rotazione" che è rognosetta perché esprimibile in una serie di modi, ed alcuni sono meno intuitivi del voluto, (parere personale).


Il pbolema principale secondo me nel tuo discorso è:

1) senza poter aver un campione dell'oggetto da importare è complicato "capire cosa succede" all'oggetto
2) per lo stesso motivo è complicato capire che standard lo step usi, STEP è stato concepito per una "molteplicità di scopi" come formato di interscambio dati per la "catena di produzione" contiene dati che non sono propriamente dei dati CAD ma legati alla "manifattura" per questo le varie AP.... sono anche molto differenti e apparentemente FreeCAD supporta solo un subset di alcune di esse.
3) cosa vuoi ottenere, con la parola "dima" vedi la domanda in testa al post.

Saluti

Carlo D.
Marco_T
Posts: 218
Joined: Mon Jan 11, 2016 11:58 pm

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby Marco_T » Fri Mar 27, 2020 12:16 am

giuseppe wrote:
Thu Mar 26, 2020 4:47 pm
purtroppo non sono riuscito a svolgere l'attività con le vostre prezziosissime nozioni.
Vi allego un nuovo foglio Excel per farvi vedere cosa sono riuscito a fare e cosa no.
Avrei anche un'altro quesito da chiedervi :
1) come si posiziona l'oggetto importato NON COSTRUITO CON FREECAD (es.uno step )
Per convertire la forma in sketch, come ti ho scritto, devi selezionare la forma (shape2Dview) e pigiare un secondo bottone...
Per allineare lo schizzo il mio consiglio è:
- piazzare un cubo (dall'ambiente Part) in posizione 0,0,0 (lo fa già di default),
- spostare il tuo oggetto in modo tale che il vertice di un suo "seme" coincida con un vertice del cubo (pos. 1)
- usare il comando "ruota" di Draft avendo cura di guardare la rotazione sempre perpendicolarmente al piano di rotazione
(lascia abilitati in draft solo gli snap a fine linea e spegni la griglia che fa confusione, comando GR)
praticamente devi pigiare il punto di sovrapposizione (1), il riferimento (2), e il nuovo allineamento (3)
selezione.jpg
selezione.jpg (19.75 KiB) Viewed 91 times
Con max 2 spostamenti e 3 rotazioni risolvi il problema.
Saluti.

--
Marco_T
giuseppe
Posts: 12
Joined: Fri Mar 20, 2020 1:48 pm

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby giuseppe » Fri Mar 27, 2020 8:33 am

Buongiorno a tutti, grazie per vostre risposte.
Oggi riproverò a fare tutto ciò che mi avete consigliato.
Carlo D che legge rispondo alla definizione di Dima:
La Dima per il mio lavoro è un calibro di controllo che misura il Lay Out del tubo sia dritto o spesse volte tubo curvato con diversi gradi di rotazioni tratti rettilinei e curve. Appena riesco disegnerò una tubazione finta e una dimetta di controllo giusto per rendere ancora più chiara l’attività.

Buona giornata a tutti😉
onekk
Posts: 156
Joined: Sat Jan 17, 2015 7:48 am
Contact:

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby onekk » Fri Mar 27, 2020 10:21 am

Quello che non mi è chiaro, la dima è un oggetto reale (da stampare magari in 3D) oppure una cosa da usare solo sul disegno importato con FreeCAD?

Saluti

Carlo D.
giuseppe
Posts: 12
Joined: Fri Mar 20, 2020 1:48 pm

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby giuseppe » Fri Mar 27, 2020 10:50 am

Si la Dima dopo il progetto in 3 D verrà poi mandata in Stampa o oppure il modello creato servirà da mandare in costruzione in officina per essere realizzato con metodo tradizionale
onekk
Posts: 156
Joined: Sat Jan 17, 2015 7:48 am
Contact:

Re: Creare una dima di controllo su un oggetto

Postby onekk » Fri Mar 27, 2020 11:31 am

Ok ora è chiaro.

Saluti

Carlo D.